novità
Home » genitori e scuola » 7 cose da sapere sul Bonus bebè (che scade il 27 luglio)

7 cose da sapere sul Bonus bebè (che scade il 27 luglio)

90246295Pensate di avere diritto al nuovo Bonus bebè? Da aprile il Governo ha inserito i criteri di assegnazione nella Legge di Stabilità del 2015. Ecco 7 cose da sapere.

1) Tempistiche: Il termine ultimo per presentare la domanda all’Inps è il 27 luglio: la  mancata presentazione della domanda entro tale termine fa scattare il pagamento del contributo dalla data in cui è stata trasmessa per via telematica la domanda e non dalla data di nascita del bambino o del suo ingresso nella famiglia adottiva o in affidamento preadottivo.

 2) Deroga: La domanda del Bonus bebè per i bimbi nati da 28 aprile in poi va presentata all’Inps entro 90 giorni dalla nascita.

3) Quanto: Per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017 lo Stato riconosce un contributo di importo pari a 960 euro all’anno, erogati in rate mensili da 80 euro a partire dal mese di nascita o di adozione del bambino.

4) Chi: Possono farne richiesta i genitori cittadini italiani, ma anche i membri di uno Stato dell’Unione europea o di uno Stato extracomunitario residenti in Italia e in possesso del permesso di soggiorno. L’agevolazione è valida soltanto per i genitori che hanno un Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) in corso di validità non superiore a 25.000 euro annui.Se l’Isee non supera i 7.000 euro annui l’importo è raddoppiato.

5) Validità: Il beneficio è valido fino al terzo anno di vita del bambino, sempre che la neo mamma mantenga il possesso dei requisiti, ovvero, non venga superato il limite di reddito bonus bebè che dal 2015 al 2017 è complessivamente non superiore a 25.000 euro e per i nuclei più poveri a 7.000 euro di reddito ai fini Isee 2015.

6) Come: Il modulo del Bonus bebè può essere presentato per via telematica se si possiede il PIN dispositivo dell’Inps, recandosi presso Caf e Patronati abilitati, o telefonicamente chiamando il numero verde 803.164 (da rete fissa, gratuitamente) o lo 06 164.164 (da cellulare, ma in questo caso la chiamata è a pagamento secondo il proprio tariffario).

7) Dove: Il percorso per scaricare il modulo domanda bonus bebè è: -> Servizi per il cittadino -> Autenticazione con PIN -> Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito-> Assegno di natalità – Bonus bebè.

 

 

 

 

 

 

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>